La nostra azienda organizza visite scolastiche guidate per classi delle scuole dell’infanzia, primarie e medie, per contribuire ad avvicinare i bambini al mondo dell’apicoltura, alla vita delle api e ai prodotti dell’alveare (il miele, la pappa reale, il polline, il propoli, la cera) e per intraprendere un percorso di educazione alimentare.
Le api producono il miele e lo fanno con una straordinaria ripartizione dei compiti. L’intento del progetto è di far conoscere quel fantastico mondo ed offrire agli alunni un’idea sull’organizzazione e la divisione dei ruoli, stimolando la loro fantasia, attraverso il gioco, interpretando le diverse attività all’interno dell’alveare… fino ad incontrare l’apicoltore ed assaggiare il buon miele.
La visita al laboratorio permette di osservare le fasi di lavorazione di smielatura, invasettamento del miele ed etichettatura dei vasetti.

Così si svolge il percorso “La Vita delle Api”:

  • In mattinata i bambini interpreteranno le varie attività all’interno di un alveare, in un gioco di ruolo ed assaggeranno il miele per concludere la prima parte del progetto. Le api si possono vedere con un’arnia didattica, attraverso un vetro.
  • A metà mattinata, offriamo una merenda con le confetture e il miele della nostra produzione e continueremo la visita andando in laboratorio di smielatura per vedere la lavorazione, l’invasettamento e l’etichettatura di un barattolo di miele.
  • A mezzogiorno, i bambini potranno consumare il loro pranzo sotto il gazebo.
  • Nel pomeriggio si concluderà con dei giochi o, in accordo con gli insegnanti, scegliere un attività da svolgere, tra i vari laboratori:  il gioco del sommelier, le candele ecologiche, le foglie, creare un’etichetta…

I bambini lasceranno la nostra azienda con un vasetto di miele.
Il lavoro delle api inizia in primavera: per vedere i telaini di miele ed assistere alla lavorazione è consigliabile la visita a partire dal mese di Maggio.
Queste conoscenze sviluppano nei bambini un interesse per la salvaguardia e la valorizzazione delle risorse del territorio, indispensabili per un maggior rispetto dell’uomo e dell’ambiente in cui viviamo.

Per i bambini più grandi, in accordo con gli insegnanti, l’attività didattica viene arricchita con la proiezione di diapositive e la compilazione di un fascicolo illustrato da portare a casa, trasformando la gita, fuori dalla scuola, in un’attività scientifica.
Durante la visita i bambini potranno:

  • osservare da vicino un favo pieno di api e vedere la loro Regina
  • conoscere l’attrezzatura dell’apicoltore e il suo lavoro
  • guardare un filmato sulla vita delle api
  • realizzare un laboratorio didattico:
    • le candele ecologiche:
      Dopo una breve spiegazione sulla cera d’api e su come viene utilizzata dall’ape e dall’uomo, i bambini potranno vedere realizzare una candela di cera d’api. Potranno decorarla con delle tempere a cera e portarla a casa. Questo laboratorio permette l’approccio al mondo delle api unendo didattica, creatività e divertimento.
    • il gioco del sommelier:
      Assaggiando e descrivendo i diversi sapori del miele, permette di
      avviare i bambini ad una maggiore conoscenza delle loro sensazioni, emozioni e ricordi legati al cibo.
Bookmark and Share